Bagali cht sexsi

Nota La dichiarazione scritta prevista nella presente norma può essere la dichiarazione normalmente richiesta per l'immissione in consumo delle merci o una dichiarazione di merci semplificata.La dogana può richiedere, invece della dichiarazione scritta, la produzione di una fattura commerciale o di un altro documento commerciale. Norma Nei casi in appresso, le merci trasportate dai viaggiatori sono depositate o trattenute alle condizioni fissate dalle autorità doganali in attesa di essere sdoganate secondo il regime doganale appropriato, di essere riesportate o di ricevere qualunque altra destinazione conforme alla legislazione nazionale: -a richiesta del viaggiatore ; -quando le merci in causa non possono essere immediatamente sdoganate ; -quando le altre disposizioni del presente allegato non sono ad esse applicabili. Norma I bagagli non accompagnati (ossia i bagagli che arrivano o che partono prima o dopo il viaggiatore) sono doganati secondo la procedura applicabile ai bagagli accompagnati o secondo un'altra procedura doganale semplificata.Nota In generale si considera che un'importazione non sia commerciale quando è occasionale e riguarda esclusivamente merci destinate ad essere utilizzate o consumate a titolo personale dal viaggiatore o dalla sua famiglia, o a essere offerte in regalo nel paese di destinazione, e la cui natura o quantità non lasci supporre che sono importate a scopi commerciali.DISPOSIZIONI APPLICABILI ALL' ENTRATA a)Non residenti 19.87/594/CEE: Decisione del Consiglio del 30 novembre 1987 relativa all'accettazione, a nome della Comunità, dell'allegato F.3 alla convenzione internazionale per la semplificazione e l'armonizzazione dei regimi doganali 87/594/CEE: Decisione del Consiglio del 30 novembre 1987 relativa all'accettazione, a nome della Comunità, dell'allegato F.3 alla convenzione internazionale per la semplificazione e l'armonizzazione dei regimi doganali OJ L 362, , p.

407 - 420Special edition in Hungarian Chapter 02 Volume 002 P. ALLEGATO ALLEGATO F.3 ALLEGATO RELATIVO ALLE AGEVOLAZIONI DOGANALI APPLICABILI AI VIAGGIATORI INTRODUZIONE Il notevole sviluppo dei viaggi internazionali ha avuto importanti ripercussioni sulle attività delle amministrazioni doganali, in quanto i viaggiatori, nonché le merci in loro possesso ed i mezzi di trasporto che essi utilizzano sono soggetti al controllo doganale durante i loro spostamenti.

3)Un altro metodo per accelerare il controllo doganale dei viaggiatori consiste nel prendere, nel paese di partenza, misure atte a facilitare ulteriormente lo sdoganamento. Prassi raccomandata Su richiesta preventiva dell'interessato, e per motivi ritenuti validi dalla autorità doganali, dette autorità dovrebbero autorizzare, se l'organizzazione amministrativa lo consente, l'espletamento delle formalità doganali relative ai viaggiatori in luoghi diversi dagli uffici doganali all'uopo designati, accollandone le eventuali spese all'interessato. Norma I principali uffici doganali nei quali possono essere espletate le formalità doganali relative ai viaggiatori sono aperti ininterrottamente quando le necessità del traffico lo richiedono oppure in determinate ore in cui normalmente transitano i viaggiatori. Prassi raccomandata Qualora uffici doganali corrispondenti siano situati sulla frontiera comune, le autorità doganali dei paesi interessati dovrebbero coordinare la competenza e l'orario di apertura di detti uffici.

Nota In taluni casi, alle frontiere comuni i controlli sono effetuati congiuntamente, in quanto gli uffici doganali dei paesi in causa si trovano nello stesso luogo e a volte nello stesso edificio. Norma Le autorità doganali, fatto salvo il loro diritto di esercitare un controllo doganale sistematico di tutti i viaggiatori normalmente effettuano tale controllo solo su base selettiva o per sondaggio. Norma La perquisizione personale dei viaggiatori a fini doganali èeseguita in casi eccezionali e quando vi sono motivi fondati di sospettare contrabbando o altre infrazioni. Norma I viaggiatori che si spostano a bordo di veicoli stradali o per ferrovia sono autorizzati, sia in arrivo che in partenza, ad espletare tutte le formalità doganali necessarie senza essere sistematicamente tenuti a lasciare il mezzo di trasporto utilizzato. Prassi raccomandata Nei principali aeroporti internazionali, per il controllo dei viaggiatori in arrivo e dei loro bagagli dovrebbe essere utilizzato il sistema del doppio circuito, descritto all'appendice I del presente allegato. Prassi raccomandata Nei porti marittimi internazionali dove è opportuno farlo, in particolare in quelli dove attraccano le navi passeggeri che effettuano brevi tragitti in mare (ad esempio, per i servizi regolari di navi traghetto), per il controllo dei viaggiatori in arrivo, dei loro bagagli e dei veicoli stradali ad uso privato, si dovrebbe utilizzare il sistema del doppio circuito descritto all'appendice II del presente allegato. Norma Le agevolazioni doganali previste dal presente allegato sono accordate ai viaggiatori indipendentemente dalla loro nazionalità. Prassi raccomandata Indipendentemente dal mezzo di trasporto utilizzato, non dovrebbe essere richiesto, a fini doganali, un elenco dei viaggiatori o dei rispettivi bagagli.

3)Le disposizioni enunciate all'appendice III del presente allegato possono fornire indicazioni utili sul regime doganale da applicare ai bagagli registrati trasportati per ferrovia. Norma Lo sdoganamento dei bagagli che non accompagnano il viaggiatore deve poter essere effettuato da una persona diversa dal viaggiatore. Prassi raccomandata Alle merci dichiarate per l'immissione in consumo si dovrebbe applicare un sistema di tassazione forfettaria per le agevolazioni applicabili ai viaggiatori, purché non si tratti di un'importazione di tipo commerciale e purché il valore o la quantità complessiva delle merci non superi i limiti fissati dalla legislazione nazionale.

Il sistema di tassazione forfettaria : -dovrebbe comprendere aliquote che coprano tutte le categorie di dazi e tasse all'importazione ; -non dovrebbe privare le merci del beneficio delle agevolazioni di ammissione in franchigia loro applicabili in virtù di altre disposizioni ; -dovrebbe consentire che alle merci siano applicate, se il viaggiatore ne fa domanda, le aliquote di dazi e tasse all'importazione normalmente esigibili ; in tal caso tuttavia le autorità doganali possono esigere che tutte le merci soggette a dazi e tasse all'importazione vengano tassate in tal modo ; -non dovrebbe escludere la possibilità che le autorità doganali fissino aliquote speciali per le merci soggette a forti tasse o anche di escludere talune merci da detto sistema.

Search for Bagali cht sexsi:

Bagali cht sexsi-61

Tale importo potrà tuttavia essere ridotto per le persone di età inferiore ai 15 anni o che attraversano la frontiera frequentemente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

One thought on “Bagali cht sexsi”